Nasce il 'pronto soccorso' per la vita sessuale di coppia

Nasce il 'pronto soccorso' per la vita sessuale di coppia


Primo in Regione, pochi in Italia, contro 'matrimoni bianchi'

Per aiutare le coppie emiliano romagnole in difficoltà dal punto di vista dell’intesa sessuale, apre al Policlinico di Modena il primo centro per il benessere di coppia. L’iniziativa, prima in Regione (e presente solo a Napoli, Bari e Milano) nasce da un progetto della società italiana di urologia e dell’associazione ostetrici ginecologi italiani, per offrire alle coppie un percorso ad hoc, insieme ad un urologo e ad un ginecologo. Per accedere al servizio sarà necessario la richiesta dei medici di medicina generale, e si paga solo il ticket.
La notizia è riportata dai quotidiani locali. Per Fabio Facchinetti, direttore della struttura complessa di ostetricia e ginecologia, «quasi una donna su due deve fare i conti con la difficoltà o l’impossibilità di raggiungere l’orgasmo o con dolori durante i rapporti e calo del desiderio, che peraltro riguarda i partner nei sempre più diffusi 'matrimoni bianchi", in cui il sesso è il grande assente. Spesso i rimedi sono più semplici di quanto si possa pensare ed intendiamo inserire nel percorso anche la figura dello psicologo, per affrontare il problema a 360 gradi».

FONTE:
www.gazzettadiparma.it

Il ruolo dello psicologo nella valutazione delle problematiche della sfera sessuale

Ritengo di fondamentale importanza inserire la figura dello psicologo all’interno dell’equipe in oggetto. Il concetto di “desiderio” racchiude in sè un insieme di credenze, fantasie, immagini e pensieri che devono essere oggetto di indagine psicologica perché in questi possono esserci pensieri disfunzionali al benessere dell’individuo e causa di disagio psicologico. In questi casi si manifesta il calo del desiderio sessuale verso il proprio partner. Nella predetta indagine è fondamentale l’intervento dello psicologo che, attraverso un assessment strutturato comprensivo di strumenti psicometrici (test), può valutare in toto la sintomatologia espressa dal paziente e la fonte di sofferenza così da fornire allo stesso un profilo completo e dettagliato della problematica e di come poter affrontarla.

Fissa un appuntamento


Il mio compito in questa fase è accogliere la persona con il suo marasma emotivo, cercando di metterla a proprio agio, creando intorno a lei un clima di serenità e accettazione per i propri vissuti e per le proprie emozioni.

Fissa un appuntamento

Per prenotare un appuntamento è sufficiente chiamare al numero 347/3341743 e richiedere un colloquio psicologico clinico con me, oppure compila questo modulo di seguito per avete le informazioni di cui hai bisogno.